Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

Bastianelli

Bastianelli è un’azienda vitivinicola di piccole dimensioni e dal carattere familiare, in cui la passione per il vino affonda le sue radici nel passato. Un passato di tradizione e dedizione per la terra che ha unito la famiglia negli anni cinquanta e che ora sta unendo Francesco, l'attuale titolare, al padre Egidio. 

​L'azienda sorge a Monte San Pietrangeli, sul confine delle province tra Fermo e Macerata, due province diverse ma anche due territori differenti, pertanto i Bastianelli si definiscono giustamente "vignaioli di confine". Consapevolmente è questa la loro forza, perché ognuno dei territori dove sono impiantate e coltivate le vigne, conferiscono delle caratteristiche organolettiche diverse e singolari ai vini prodotti.​


Vitigni vecchi e vitigni giovani. 

Gli appezzamenti principali, impiantati in tempi diversi, sono sostanzialmente tre. 

Il primo è quello adiacente alla cantina, dove sono impiantate le principali varietà della zona: Lacrima, Sangiovese, Merlot, Montepulciano, Cabernet e Cannonau per quanto riguarda i rossi. Per i bianchi abbiamo Pecorino, Passerina, Trebbiano, Verdicchio e Malvasia bianca di Candia.

Il secondo appezzamento è quello di Monte San Giusto, nel Maceratese dove troviamo il Maceratino con una vigna di oltre 30 anni. 

Nel terzo, lungo la strada che porta verso Fermo, troviamo invece un nuovo appezzamento tutto a bacca rossa, un vitigno di oltre 30 anni di Sangiovese e Montepulciano allevato ad alberello.

Zone climatiche differenti una dall’altra, attorno alla cantina, la vallata conferisce freschezza, sole e importanti sbalzi termici, nel maceratese troviamo suolo e finezza mentre a Rapagnano infine troviamo un terreno ricco di minerali, assolato e con una vigna vecchia, un mix di caratteristiche che ritroverete nei vini.


Politica in cantina 

​Le dimensioni contenute dell’azienda consentono di attuare una politica di ricerca di un prodotto altamente qualitativo. L’obiettivo è il miglioramento delle caratteristiche organolettiche attraverso un mix di strumenti tradizionali e di tecnologie avanzate capaci di garantire il massimo nel rispetto della tipicità del prodotto.