Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

Genius Loci, storie di vino e di cultura

Genius Loci – Storie di vino e di cultura” è uno dei progetti approvati dalla Regione Marche. 

Sentire, vedere, immaginare un territorio degustando i suoi vini e gli altri prodotti tipici al tavolo di alcuni dei migliori locali della zona nel corso di una serie di serate che vedranno esibirsi musicisti, attori, cantanti. “Marche: dalla vigna alla tavola” - di questo si parla - si colloca all’interno di una più ampia strategia voluta dalla giunta regionale che intende promuovere il brand Marche in maniera forte e riconoscibile, puntando alla qualità delle produzioni locali. «Il bando - rileva il vice presidente della Regione Marche Mirco Carloni - è ispirato dalla volontà di valorizzare i tesori delle nostre straordinarie tradizioni enogastronomiche. L’antica sapienza dei nostri viticoltori, abbinata alla capacità di innovare e generare eccellenza, può proficuamente declinarsi all’interno di una narrazione che solo una ristorazione di qualità attenta al territorio può evocare ed esaltare. Promuovere con attenzione le nostre tradizioni è il primo passo per prendersi realmente cura del nostro territorio e di conseguenza della nostra storia, fatta di laboriosità, attenzione alla qualità e amore per la propria terra. Per questi motivi, Regione Marche e l’assessorato che rappresento saranno sempre al fianco di chi produce e valorizza le nostre piccole e grandi eccellenze vitivinicole». 

Ben 15 le serate-evento proposte che dal 12 di agosto al 10 di dicembre, accompagneranno gli amanti del vino provenienti anche da altre regioni d’Italia grazie alla sinergia stretta con due tour operator, Yookye ed Expirit. Ogni appuntamento si immagina concepito come un racconto. Il menù snocciola, piatto dopo piatto e vino dopo vino, la storia dei produttori, le peculiarità narrative proprie del territorio, gli aneddoti, i racconti di famiglie e di luoghi. Il legame forte con il territorio e con la storia sarà il fil rouge che lega i partecipanti alla degustazione di vini raccontati dai produttori stessi e dai sommelier dell’AIS Marche guidati dal Presidente Stefano Isidori: impossibile scindere le due cose. Ad orchestrare e offrire la propria consulenza ai locali coinvolti anche lo chef Pierpaolo Piermarini. 

Clicca qui per Il calendario degli eventi e le proposte artistiche

Ad ospitare l’intero progetto, raccontando, anche con contenuti extra, il programma e ogni soggetto coinvolto, sarà la piattaforma e i social network (Facebook ed Instagram) di Marche Mega Wines, sito e-commerce che promuove e commercializza i migliori produttori marchigiani di vino. Gli obiettivi della piattaforma sono principalmente due: promuovere quei produttori di vino d’eccellenza che spesso rimangono fuori dal mercato mainstream e creare una community sul web, che in maniera condivisa fornisca esperienze e riferimenti concreti per chi ama il buon vino e cerca quelle aziende che investono esclusivamente sulla qualità dei loro prodotti.

I PARTNER TURISTICI

Yookye ed Expirit: i player per il turismo esperienziale 

Insito nella rassegna “Genius Loci – Storie di vino e di cultura”,  il vivere il territorio attraverso una esperienza che passa per l’assaporare luoghi, momenti, vini e piatti di una cucina autentica. Per questo, basilare nello sviluppo del progetto, è stata la partnership con due tour operator che potessero in qualche modo accompagnare i turisti alla scoperta di un territorio e dei suoi mille interpreti. 

​I partner in questione sono Yookye ed Expirit.

Yookye è una startup innovativa nata nel 2018 che opera nell’ambito del turismo esperienziale per offrire ai turisti proposte di viaggio su misura, create da esperti locali in base alle esigenze e aspirazioni degli utenti. Il turista si interfaccia con il sito web www.yookye.com e, tramite un processo di selezione interattivo, esprime le proprie preferenze di viaggio: dove vuole alloggiare, quale zona visitare, le esperienze che desidera fare e ogni altro tipo di servizio. La selezione effettuata arriva agli esperti locali, che con l’ausilio della propria conoscenza territoriale e dell’intelligenza artificiale che rielabora le informazioni fornite, creano tre proposte di viaggio su misura che comprendono: case vacanza o soluzioni in alberghi diffusi, servizi, transfer ed esperienze. Una volta ricevuta la triplice proposta l’utente può selezionare quella che preferisce e procedure al pagamento. Le proposte in rassegna andranno ad inserirsi nella piattaforma nota ai più per essere un punto di riferimento per la ricettività della zona ad alta trazione turistica delle Langhe. L’esperienza con Yookye, che ha recentemente stretto una partnership anche con Trenitalia, rientra in una delle più rilevanti novità per le Marche che, attraverso proprio il progetto “Genius Loci – Storie di vino e di cultura” approderanno in una delle piattaforme internazionali più interessanti in ambito turistico.

Expirit è un’altra piattaforma che lavora proprio con il mondo dei borghi, delle aree interne e delle destinazioni meno conosciute con l’obiettivo di costruire destinazioni e offrire un’esperienza unica ai turisti. Per questo sviluppa strategie di sviluppo turistico condivise con le persone del posto, formando gli operatori all’accoglienza, costruendo esperienze di viaggio uniche e raccontando la bellezza, le storie e l’unicità di queste terre. Con loro la rassegna svilupperà sinergie utili a promuovere i vini e un intero territorio in un binomio sempre più stretto tra gusto e conoscenza. 


Vigneti Vallorani