Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

Colli Maceratesi DOC Ribona

Il riconoscimento della denominazione di origine controllata Colli Maceratesi «Ribona» è arrivata solamente negli anni 2000 dopo diverse sperimentazioni e una lunga serie di analisi sensoriali portate avanti con pazienza e dedizione dai vari viticoltori del territorio maceratese con lo scopo condiviso di migliorare ulteriormente la denominazione di origine Colli Maceratesi e dare valore a questo antico vitigno a bacca bianca che lega fortemente storia, cultura e qualità organolettiche. 

In pratica è la versione migliorata del «Colli Maceratesi D.O.C.» e può essere prodotto nella tipologia secco, spumante e passito, ma deve essere ottenuto da uve aventi una percentuale minima pari all’ottantacinque percento di «Maceratino Ribona». Possono concorrere altri vitigni non aromatici a bacca bianca idonei alla coltivazione nella Regione Marche (Incrocio Bruni 54, Pecorino, Trebbiano toscano, Verdicchio, Chardonnay, Sauvignon, Malvasia bianca lunga, Grechetto di Macerata) da soli o congiuntamente, fino ad un massimo del quindici percento.

Showing 5 products | Sort by: